aktuell 135

Focus: Al lavoro con nuovo Design

Produzione efficiente: Nuove dimensioni per la costruzione delle cabine

Intraprendere nuovi sentieri per il futuro, é questo il grande tema attuale presso la Plasser & Theurer. Con quale conseguenza seguiamo questo motto, é ben visibile anche nel nuovo Design per la costruzione delle cabine. Ci è voluto poco meno di un anno per riunire tre stabilimenti di produzione indipendenti in una nuova sede e per progettare la produzione secondo criteri completamente nuovi e, soprattutto, altamente efficienti.

Aprile 2018. In ragione delle condizioni di spazio sempre più ristrette nelle tre officine per la costruzione delle cabine di Linz, é stata presa la decisione di concentrare l'intera costruzione delle cabine in uno stabilimento unico. Le sfide pratiche da affrontare in questo caso sono state enormi, in quanto le tre officine lavoravano in maniera del tutto indipendente tra di loro.

Maggio 2018. Si dispone dell'analisi della situazione attuale ed é già stato elaborato un primo concetto con i punti cardinali per la nuova produzione. Già in questo stadio é chiaro, che la nuova produzione debba combinare i vantaggi della catena di montaggio, con quelli del montaggio da postazioni di lavoro individuali fisse.

Catena di montaggio scadenzata con postazioni speciali di lavorazione

Gran parte delle cabine deve essere prodotta in una sequenza di nove cicli, con eguali tempi di lavorazione. Dato che i diversi tipi di cabine necessitano anche di diverse tempistiche di montaggio, deve essere previsto anche un numero variabile di operatori nelle singole postazioni fisse, a secondo del dispendio lavorativo necessario per i singoli compiti. Così facendo, si garantisce, per ogni cabina, esattamente la stessa tempistica di produzione. Per il montaggio completo delle cabine di dimensioni speciali, si dispone quindi, oltre alla catena di montaggio scadenzata, di singole postazioni fisse particolari, per il lavoro di montaggio.

Intensa collaborazione dei dipendenti

Per la pianificazione definitiva, si ha tempo fino a novembre 2018; parallelamente si procede già con le modifiche costruttive del futuro capannone di produzione. Un aspetto centrale, é stata l'esatta definizione dei vari compiti lavorativi, rispetto alle loro scadenze temporali all'interno del ciclo di lavorazione. In collaborazione con i dipendenti ci si é quindi accinti ad analizzare ogni passo di lavorazione, onde poter sviluppare e coordinare, nella maniera più ottimale possibile, il procedimento per ogni singolo passo. I nostri dipendenti sono stati coinvolti anche nella scelta delle nuove attrezzature di lavoro.

Logistica dei materiali, secondo il principio del Just-in-time

Una caratteristica principale della nuova produzione delle cabine, é la nuova logistica dei materiali. Nella varie stazioni lungo la catena di montaggio, si trovano solo i materiali necessari al montaggio per un unico giorno lavorativo. I materiali e gli elementi costruttivi non debbono più essere prelevati dai singoli operatori, ma vengono portati alle varie postazioni, da un collaboratore incaricato per questo compito specifico. A tale scopo, si dispone di diversi carrelli materiale che vengono appositamente riempiti dall'addetto alla logistica e posizionati, in tempo utile, presso le varie stazioni di lavorazione. In questo modo, gli addetti al montaggio non debbono più percorrere lunghe vie e possono quindi concentrarsi completamente sul loro lavoro.

Inizio produzione a gennaio 2019

A fine novembre 2018, tutti i lavori preparatori erano già conclusi e si é quindi passati alla costruzione della prima cabina di prova con il nuovo sistema di produzione. Già un mese dopo, il 1 gennaio 2019, si é dato inizio alla nuovo sistema di produzione. Martin Kaiser: „Dopo i primi mesi con il nuovo sistema, é chiaro che funziona. Abbiamo decisamente incrementato l'efficienza, aumentata la qualità del montaggio ed i collaboratori sono soddisfatti. Vediamo anche già possibilità di migliorie, che sfrutteremo per mettere ulteriormente a punto il sistema di produzione.“

Dall'esperienza risultante dalla riprogettazione della produzione delle cabine, approfittano anche i progetti imminenti in altri settori produttivi della Plasser & Theurer, nell'ambito della relativa modernizzazione. Nel complesso, ciò ci permetterà di aumentare in modo sostenibile la nostra competitività.

Ulteriori informazioni su questo tema su:

TV aktuell

www.plassertheurer.com

È stato per noi di fondamentale importanza coinvolgere i nostri dipendenti, con la loro esperienza di lavoro pratico. Solo così, ci é stato possibile realizzare processi di lavoro ottimizzati. Inoltre, così facendo, i nostri collaboratori hanno potuto, fin dall'inizio, identificarsi con il nuovo metodo di produzione. È risaputo che solo chi si sente a proprio agio sul posto di lavoro, da le migliori prestazioni.

Martin Kaiser
Direttore costruzione cabine presso la Plasser & Theurer