aktuell 134

PlasserDatamatic 2.0 – Guida digitale per l'esercizio e la manutenzione

Con la InnoTrans 2018, la Plasser & Theurer porta sul mercato il rilancio del PlasserDatamatic: una vera e propria rivoluzione, per quanto riguarda l'esercizio e la manutenzione delle macchine. Si aprono così, per i nostri clienti, possibilità del tutto nuove per l'incremento della disponibilità e l'efficienza di manutenzione.

In futuro, la Plasser & Theurer equipaggerà di serie le sue macchine, con il nuovo sistema PlasserDatamatic 2.0. Il sistema, su base web, é facile da usare e può essere realizzato individualmente. Il gestore necessita semplicemente di un dispositivo con accesso internet, onde garantire, su qualsivoglia distanza, il collegamento con la macchina. Qualsiasi livello del gestore, che si occupa del funzionamento e della manutenzione della macchina, approfitta dei vantaggi di questo sistema. Il management otterrà rapporti significativi, sulla cui base si possono poi prendere decisioni strategiche. I gestori della flotta e della manutenzione, hanno un quadro continuo delle condizioni delle macchine e possono pertanto pianificare le misure necessarie in tempo utile e in maniera concreta, basandosi infatti sui dati delle condizioni reali. Chi comanda le macchine può effettuare tutti i passi di manutenzione, in maniera sicura e tracciabile, via Smartphone-App.

Il sistema PlasserDatamatic 2.0 é concepito quale piattaforma ampliabile. Si compone principalmente di due parti di sistema: Il MachineConditionObserver MCO, che fornisce i dati rilevanti per le condizioni, ovvero lo stato della macchina, elaborando queste informazioni in veri e propri report, ed il libretto digitale di manutenzione MMG (MachineMaintenanceGuide), che pone l'efficienza di manutenzione su di un nuovo livello.

Panoramica perfetta, direttamente dall'Office

Il PlasserDatamatic 2.0, rappresenta il collegamento tra macchina e l'amministrazione del gestore, offrendo, online, un mix di dati da definire individualmente, relativo alle condizioni reali della macchina operatrice. In una panoramica completa si dispone di tutti i dati geografici più importanti relativi all'attuale intervento, di tutti i dati macchina desiderati, di tutti i documenti di macchina necessari, nella singola versione attualizzata, nonché le segnalazioni attuali di guasto. I questo modo, il sistema offre la panoramica perfetta, circa le condizioni in tempo reale della macchina in questione. È ovvio, che possano accedere a questi dati, solo le persone all'uopo autorizzate. Abbiamo infatti, già nella fase di sviluppo, tenuto in considerazione la nuova normativa UE sulla privacy.

Report individualmente definiti, a scadenze regolari

Oltre ai dati di condizione reale, il MachineConditionObserver MCO, genera, sulla base di un enorme quantità di dati, che vengono permanentemente rilevati a scadenze regolari, dei report. Questi vengono inviati, giornalmente, settimanalmente, mensilmente ed annualmente, tramite e-mail, all'office del gestore, permettendo quindi, al management, di poter così, per la prima volta, prendere decisioni strategiche, sulla base di informazioni generate a mezzo di computer. Inoltre, i report di singole macchine, possono essere anche utilizzati per migliorare la gestione e la manutenzione di intere flotte di macchinari.

Un'altra novità é data dalle segnalazioni guasto, costantemente attualizzate, fornite quali liste Top-Ten. In questa maniera, é possibile riconoscere molti problemi, ancora prima che questi possano portare ad un fermo della macchina. Se comunque, si presenti un guasto, sarà possibile determinarne, ovvero localizzare e rimuoverne le possibili cause, in maniera ben più rapida. Al termine di questa rimozione guasto, il sistema PlasserDatamatic 2.0 resta un organo obiettivo di controllo, per poter verificare l'efficacia delle misure adottate.

Il PlasserDatamatic 2.0 fornisce, online, un mix personalizzato di dati relativi alle condizioni di stato della macchina.

Step by Step verso un efficiente ottimizzazione

La seconda parte del sistema PlasserDatamatic 2.0, é data dal libretto digitale di manutenzione MMG (MachineMaintenanceGuide). Si rende così possibile, per l'operatore, documentare le misure manutentive, direttamente dallo smartphone. Con un semplice processo Step by Step, si possono quietanzare, riga per riga, i punti di controllo, con un Si o un No, oppure dare una valutazione di stato.

Al termine del processo di manutenzione, l'operatore responsabile di macchina, firma il documento, dopo di ché, il manager della flotta, potrà immediatamente vedere lo stato attuale di manutenzione. Il MMG realizza pertanto, per la prima volta, un dialogo trasparente, tracciabile e costruttivo, tra l'operatore a bordo della macchina ed il manager della flotta di macchinari. Inoltre, il responsabile del servizio assistenza del gestore, avrà a disposizione tutte le informazioni per poter ordinare, in tempo utile, i ricambi e/o programmare, in anticipo, misure di manutenzione e/o riparazione. Vengono così realizzati, tutti i presupposti per una strategia manutentiva basante sullo stato reale, realizzando così i vantaggi economici della Predictive Maintenance.

Già in uso negli USA ed in Giappone

Sulle macchine della BNSF negli USA e dei gestori in Giappone, il sistema PlasserDatamatic 2.0 é già in uso dal maggio ultimo scorso. Le esperienze fatte fin'ora, sono più che promettenti, dimostrando infatti, che il sistema PlasserDatamatic 2.0 é divenuto velocemente uno strumento indispensabile, per pianificare e predisporre misure per l'esercizio e la manutenzione delle macchine rincalzatrici.

A partire dal 2019, tutte le nuove macchine rincalzatrici della Plasser & Theurer, in tutto il mondo, nonché quelle destinate al mercato europeo, verranno dotate di serie, di questo nuovo sistema. In un secondo passo, si vuole poi mettere a disposizione il sistema, anche quale Upgrade, per macchine già in uso.